Ecco come sostenere il seno dopo la perdita di peso

Quando perdi peso , non puoi scegliere dove andrà via quel peso. È probabile che se perdi il grasso della pancia , anche i tuoi seni si ridurranno. È del tutto normale, ed è anche normale avere domande su cosa succede esattamente al tuo seno dopo la perdita di peso o dopo una liposuzione laser .

 

5 consigli e trucchi per sostenere il tuo seno dopo la perdita di peso

Le mammelle “sgonfie” si verificano, soprattutto dopo una rapida perdita di peso. Ma ci sono alcuni suggerimenti e trucchi per aiutarli a tornare al loro antico splendore.

Pompa un po' in palestra

Scendi dalla cyclette ed entra nella sala pesi! Esercizi per la parte superiore del corpo come trazioni , distensioni su panca con bilanciere e cavi incrociati piegati in avanti possono aiutare a sostituire il grasso perso con nuovo muscolo. Il risultato è un'area del torace più stretta e più forte.

L' allenamento con i pesi non aggiungerà volume alle tue tette perché le tette non hanno muscoli. Invece, gli esercizi per il torace levigano e sollevano il leggero cedimento facendo lavorare i muscoli sotto il tessuto mammario.

Preparati per un nuovo reggiseno

Per molte persone, l' aumento di fiducia di un reggiseno ben aderente non può essere sopravvalutato. Un nuovo set di ferretti non sostituirà il volume perso, ma aiuterà a sollevare e sostenere.

Potresti aver indossato un reggiseno inadatto anche prima di perdere peso. Un piccolo studio del 2008 ha rilevato che l'80% dei partecipanti (dai 18 ai 26 anni) indossava la taglia sbagliata.

Quindi butta via quegli elastici troppo grandi e punta a una vestibilità Goldilocks. La maggior parte dei marchi di lingerie offre linee guida di misurazione online, anche se alcune persone preferiscono visitare un associato di lingerie per chiedere aiuto.

Sollevamento del seno non chirurgico

In questi giorni, non devi andare sotto i ferri per ottenere una piccola spinta dai professionisti. Questi sollevamenti del seno non chirurgici non saranno così drammatici come gli impianti, ma non richiedono nemmeno lo stesso pezzo di cambiamento.

Alcune opzioni:

  • Terapia a radiofrequenza (RF) . Prodotti come Thermage e Body-Tite utilizzano la terapia RF per riscaldare lo strato esterno e cadente della pelle per stimolare la produzione di collagene. Il risultato? Pelle più tesa e dall'aspetto più giovane, ma nessuna sostituzione effettiva del volume.

  • Sollevamento del filo. Spesso chiamato "lifting delle piume", questo trattamento cosmetico tira verso l'alto il seno dall'interno tramite piccoli fili spinati inseriti sotto la pelle. Una volta che i lividi e il gonfiore svaniscono, avrai tette leggermente più sode per 1 o 2 anni (fino a quando i fili si dissolvono).

  • Innesto di grasso. Questa tecnica di combinare la liposuzione sulla pancia o sulle cosce con la ridistribuzione del grasso sulle tette è *tecnicamente* non chirurgica, ma è decisamente più complicata di qualcosa come la terapia a radiofrequenza. Preparati a pagare un bel soldo e organizza un passaggio a casa dopo questa procedura per aumentare il volume.

Aumentare il seno chirurgicamente

Pull-up e trattamenti cosmetici potrebbero non essere abbastanza potenti da ottenere i risultati vivaci che stai cercando. In tal caso, l'aumento chirurgico del seno è un'opzione disponibile.

Esistono diversi tipi di procedure chirurgiche progettate per sollevare o riempire le tette cadenti. Per la maggior parte dei "lavori con le tette", il chirurgo eseguirà un'incisione sotto il seno, intorno al capezzolo o vicino all'ascella. Quindi inseriranno impianti riempiti con gel di silicone o soluzione salina.

Ricorda, questa è una procedura seria. Può essere un intervento chirurgico ambulatoriale o ospedaliero, completo di settimane di dolce recupero. Pianifica una consultazione con un chirurgo plastico nella tua zona se sei interessato all'aumento del seno per ottenere maggiori informazioni.