Paper try-on

Quattrocento è un brand di occhiali che sviluppa la sua rete commerciale principalmente online. La sua mission è quella di vendere occhiali di alta qualità, esclusivamente Made in Italy, sia da vista che da sole, ad un prezzo rivoluzionario aggirando i canali tradizionali e abbattendo i costi di filiera.

Grande problema dell’online nel mercato degli occhiali è caratterizzato dal fatto che agli acquirenti riesce difficile acquistare un occhiale senza prima averne fatto una esperienza tattile e di fitting. Per ovviare a queste difficoltà grandi colossi dell’occhialeria sfruttano sistemi come quello del Virtual-Try-On che però non si rivela così attrattivo perché dispendioso o perché da solo un’idea virtuale di come veste la montatura. I clienti hanno il desiderio di avere un’esperienza sensoriale!

Quattrocento rivoluziona questo servizio trasformando il virtuale Try-On in “paper”. Il Paper Try-On consente di ordinare una versione cartacea di prova dei diversi modelli presenti sul sito, il “cartamodello” viene spedito a casa gratuitamente e permette di misurare e provare gli occhiali di persona, per poi procedere nell’effettivo ordine del prodotto originale. L’idea nasce dalla chiamata di un cliente interessato alle misure degli occhiali, non soddisfatto dei dati ottenuti al telefono decide di stampare la foto di un modello dalla pagina del sito per farsi un’idea migliore. È così che si sviluppa l’idea dei cartamodelli, stampati con carta di qualità, plastificati e di una certa grammatura.

Il lancio dei PTO (Paper-Try-On) avviene dopo aver ottenuto feedback molto positivi da test effettuati direttamente sul 100 customer. La maggior parte dei clienti descrissero l’idea come geniale, 1/10 lamentava il problema di spessore dei paper; elemento che verrà migliorato in futuro.

Il Paper-Try-On si pone come un marketing e converting tool innovativo che ha permesso di diminuire del 50% la percentuale di reso e accrescere il numero delle conversioni ma con costi decisamente inferiori; pari alla realizzazione dei cartamodelli e dell’invio di una normale lettera. Il lancio del Paper Try-On è avvenuto a Dicembre 2015. Da allora sono stati spediti già +10,000 kit riscontrando effetti molti positivi con i consumatori che hanno apprezzato l’originalità dell’idea e soprattutto il 90% dei clienti conferma che il modello di prova è utile a risolvere il problema del fitting.

 


stellina_votazione576 voti