LA LUCE GUIDA – LIFI LAB Srl

La metodologia e la tecnologia applicata al progetto risulta essere la più creativa, immediata e stupefacente soluzione di connettività, ricezione contenuti informativi e ausilio allo spostamento oggi presente nel panorama internazionale. L’utilizzo della luce a led come strumento di trasmissione rende tutta l’infrastruttura necessaria semplificata e di immediata applicazione. Nell’ambito turistico, le soluzioni accompagnano il turista in ogni momento della giornata e in qualsiasi luogo.

In un percorso ipotetico del turista tipo, la luce a led lo accoglie nella struttura alberghiera nella quale può orientarsi e ricevere le informazioni. La presenza di fotografie alle pareti, rappresentative di luoghi del territorio di interesse, innescano sul device del turista le informazioni generali per pianificare una visita e le indicazioni stradali per raggiungerlo. In camera, una connessione dati LIFI risolve i problemi di difficoltà di connessione in presenza di reti WiFi offrendo connettività dati superiore al Gigabit.

Esce dall’albergo e i lampioni stradali sono un GPS terrestre. Entra in un museo e la luce che illumina le opere innescano sullo smartphone la presentazione in HD  predisposta per ogni singola opera. La visita in un centro commerciale avvia proposte marketing mirate e orientamento tramite una mappa interattiva. Usa la metropolitana e nelle stazioni riceve informazioni sui percorsi, i tempi di attesa, informazioni sui luoghi di interesse o locali tipici. Decide di fare una gita in montagna e i lampioni a pannelli solari collocati nei punti di ristoro inviano informazioni meteo e sulla direzione e tempi stimati per raggiungere la meta. Decide di fare diving e immergendosi comunica grazie alle torce a led e un galleggiante luminoso è il “faro” guida per non perdere l’orientamento.

Il nostro turista decide di utilizzare l’autobus o il tram. I cartelloni pubblicitari retroilluminati gli forniranno le indicazioni sugli orari, i percorsi ed eventualmente anche pubblicità mirata.

Vogliamo proporre ai turisti aree accoglienti e intriganti ? I giochi di luce sono uno stimolo eccezionale per gli architetti e il nostro progetto non farà altro che completare con dati e informazioni i percorsi emozionali che si saranno creati.

Nati 2013 crediamo in una tecnologia a misura d’uomo, green e con un rilevante impatto anche sul sociale. Oltre al business, siamo impegnati nel sociale con percorsi per ciechi, risparmio energetico e smart city a fianco di progetti universitari.